Erasmus

Sapevate che il Programma Erasmus può finanziare la formazione dello staff di qualsiasi organismo, pubblico o privato, attivo nei settori dell’istruzione, della formazione, della gioventù e dello sport? Che è possibile per organismi pubblici e privati realizzare e promuovere output quali materiale pedagogico, IT, app (le così dette “realizzazioni intellettuali”)?

Chi dice Erasmus, pensa a giovani universitari in trasferta all’estero per uno o più semestri, associandolo con idee quali apprendimentoscopertacondivisioneopportunità.

Da tempo tuttavia i progetti finanziabili dal programma coprono uno spettro di attività ben più ampio (strutturato nelle c.d azioni chiave – Key action)…

Sono state recentemente rese note le scadenze del programma Erasmus+ per la presentazione di iniziative nel corso del 2019, tra febbraio e aprile. Il bando mette a disposizione 2,7 miliardi di euro.

Il 2019 vedrà una valorizzazione, su base nazionale, dei progetti che trattano efficacemente le priorità dell’inclusione sociale; del sostegno agli educatori e della trasparenza e del riconoscimento delle qualifiche.

In particolare, avranno priorità in termini di finanziamenti, i progetti di partenariato capaci di supportare l’internazionalizzazione degli istituti; la realizzazione di collaborazioni per promuovere l’apprendimento basato sul lavoro in tutte le sue forme; l’accesso alla formazione e alle qualifiche per tutti e i progetti volti alla promozione di opportunità di sviluppo professionale iniziale e continuo di docenti e formatori.

Sul piano tecnico, una delle novità di rilievo riguarda la candidatura che per tutte le azioni avverrà attraverso webform, moduli elettronici da compilare interamente online, comuni a tutti i paesi. Tutte le informazioni inserite nel modulo online saranno automaticamente trasferite al sistema europeo di gestione delle candidature in uso a tutte le Agenzie nazionali.

Trovate le scadenze relative ad ogni azione e informazioni più dettagliate sui requisiti, obiettivi e scadenze a questo link

Soges è in grado di supportare i proponenti in ogni passo del ciclo di progetto, a partire dalla valutazione di fattibilità della proposta progettuale. Contattateci per maggiori informazioni!

Post Correlati

Leave a comment